La Società Cooperativa C.E.A.S.  S.r.l. – Centro Educativo di Accoglienza e Solidarietà – avente sede legale ed operativa a Mentana in Via Antonio Moscatelli n° 284, viene costituita nel dicembre 1999 per rispondere all’esigenza di realizzare un sistema integrato di interventi di prevenzione e contrasto dei fenomeni di disagio minorile sul territorio di Roma e Provincia, con particolare riferimento al distretto socio-sanitario n° 32  (Mentana-Monterotondo-Fonte Nuova).

La cooperativa opera nell’interesse generale della comunità, perseguendo la promozione umana e l’integrazione sociale dei cittadini attraverso:

  • La gestione di servizi psico-socio-educativi orientati all’accoglienza di minori da zero a diciotto anni, senza esclusione di razza, sesso, religione e condizioni psico-fisiche;
  • L’accoglienza e l’assistenza di nuclei familiari, costituiti da donne sole con figli minori a carico, gravati da difficoltà di natura socio-economica e psico-affettiva;
  • Consulenza, diagnosi e supporto psicologico indirizzati a soggetti in età evolutiva e famiglie;
  • Gestione di “Spazi Neutri” per gli incontri tra genitori e figli;
  • Progettazione di servizi alla persona;
  • Formazione psicopedagogica di operatori sociali;
  • Turismo sociale per ragazzi e famiglie;
  • Centri ricreativi Estivi per bambini e ragazzi;
  • Convegni e seminari di studio per la promozione dell’impresa sociale, la sensibilizzazione ed il coinvolgimento di risorse umane nell’ambito del Terzo Settore.

logoLa cooperativa opera a livello locale dal 1999, attraverso la gestione di un centro polifunzionale, denominato “Melaverde

Finalizzato alla promozione e alla tutela dei diritti dell’Infanzia, dell’Adolescenza e della Famiglia.

Il centro si caratterizza per la proposta di un’ampia gamma di servizi psico-socio-educativi finalizzati a soddisfare i bisogni dell’utenza, in maniera flessibile ed integrata, nell’ottica di offrire risposte plurali ad esigenze costantemente mutevoli e diversificate.

In particolare, il Centro si configura come micro-rete integrata e persegue, prioritariamente, l’obiettivo di creare percorsi innovativi di accoglienza, attraverso la messa in opera di forme di intervento complementari tra servizi, finalizzate a garantire continuità  progettuale e, in caso di crisi o fallimento dell’esperienza, a contrastarne l’eventuale interruzione traumatica, mediante l’attivazione di una tipologia d’intervento che ne rappresenti la coerente evoluzione.

Il Centro comprende due comunità residenziali, un centro ludico educativo, un servizio psico-pedagogico, un servizio di psicologia giuridica, un’area clinica e, in collaborazione con la cooperativa sociale gemella P.Poggi, un asilo nido ed una scuola materna montessoriani.

La cooperativa nasce come diretta emanazione dell’Associazione Fraternitas, ente morale riconosciuto con DPR n° 353 del 1972, posto al servizio della comunità locale con la finalità di promuovere e tutelare i diritti dell’Infanzia, dell’Adolescenza e della Famiglia.

La Cooperativa C.E.A.S. retta e disciplinata secondo i principi della mutualità senza fini di speculazione privata, in ossequio a quanto previsto per le cooperative sociali di tipo “A” dalla L. N. 381/91 sulla Disciplina delle cooperative sociali e relative norme di attuazione –  L.R. Regione Lazio n°24/96. La cooperativa è regolarmente iscritta nel registro nazionale delle cooperative sociali dal 31/0372005 con il n° A139253, alla Camera di Commercio Sezione Ordinaria con N° REA 25084/2000 del 03 febbraio 2000, all’Albo Regionale delle cooperative sociali della Regione Lazio, sezione “A”, n° 22250/501, e aderisce alla Confcooperative dalla quale riceve ispezione ordinaria annuale come previsto dalla legge 381/91.